Decoro_header-bianco

Curtefranca

Rosso DOC

Nasce da diversi vitigni che si completano e si esaltano a vicenda; il Merlot stempera l’aggressività e la struttura del Cabernet Sauvignon, mentre il Cabernet Franc apporta profumi erbacei ed eterei.

Curtefranca Rosso DOC è un “vino biologico”, frutto della scelta verso metodi di lavorazione, in campagna e in cantina, volti a garantire la rappresentazione massima del territorio. In vigna si usano solo sostanze di origine naturale. Inoltre si incoraggia la Biodiversità per consentire l’equilibrio tra ogni forma di vita, vegetale e animale.
barone pizzini curtefranca rosso

Denominazione
Curtefranca Rosso

Classificazione
Denominazione di Origine Controllata

Vitigno
Merlot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvigon

Colore
Rosso

Tipologia
Fermo

Vigneti di provenienza
Boschette, Santella, Quadri, Simonini, Dossello

Annata
2021

Alcool svolto
13,5%

Terreno
Parte su depositi morenici di età antica, ricchi di scheletro e molto profondi, coperti da depositi eolici fini; parte di origine morenica recente frammista a deposizione fluvioglaciale

Sistema di allevamento
Cordone speronato

Metodo di allevamento
Biologico

Tipo di vendemmia
Manuale in cassette

Numero ceppi per ettaro
5.000 – 6.250 

Resa per ettaro
80 quintali

Vinificazione
Macerazione sulle bucce per 12/15 giorni con delastage e rimontaggi

Affinamento
22 mesi in vasche inox/barrique

Tipo di botte
Barrique

Tipo di legno
Rovere francese

Tempo minimo in bottiglia
2 mesi

Abbinamenti
Ottimo con primi piatti al ragù, carni rosse, salumi e formaggi

Temperatura di servizio
16 – 18 °C

Per non dimenticare le abitudini gastronomiche di un tempo, non troppo lontano, in cui le uve rosse primeggiavano in Franciacorta.

Gli altri Rossi Barone Pizzini

barone pizzini curtefranca rosso

Curtefranca

Rosso
DOC

barone pizzini san carlo

san carlo

Sebina
IGT

Montenetto di Brescia rosso

rosso

Montenetto di Brescia
IGT

cervo volante barone pizzini

cervo volante

Montenetto di Brescia
IGT